Arte e cultura

Immergetevi nella cultura e nella bellezza della nostra regione ed in particolare della città di Modena, città del Bel Canto, alla scoperta di un patrimonio artistico riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità. Molteplici i luoghi da visitare: Piazza Grande, il Palazzo Comunale, il Duomo e la Torre Ghirlandina, il palazzo Ducale, le Gallerie Estensi, l’Abbazia di Nonantola, il Castello dei Pico.

Venite a scoprire il centro storico e le vie dello shopping modenese seguendo i tour più suggestivi mentre degustate le specialità locali.

Tour di Modena tra arte, tradizione e spiritualità

Nel cuore pulsante di Modena è custodito un gioiello architettonico di rara bellezza
che persino l’UNESCO, nel 1997, ha riconosciuto Patrimonio Mondiale dell’Umanità.
Il Duomo di Modena (1099), la torre Ghirlandina e l’accogliente Piazza Grande sono un meraviglioso
complesso architettonico, cui tutti i modenesi sono profondamente legati.

Tappa alla Galleria Estense nel Palazzo dei Musei, una delle più antiche Gallerie Nazionali d'Italia ed alla Chiesa di Sant’Agostino, di origini trecentesche, la chiesa divenne nel Seicento il Pantheon dei duchi d’Este.

Tour del Bel Canto

Visita al teatro comunale “Luciano Pavarotti” e alla statua in suo onore recentemente inaugurata. Visita alla Casa Museo Luciano Pavarotti alle porte di Modena. Avvicinandovi così alla sua memoria garbatamente ammirando i suoi oggetti personali e le sue stanze.

Il cuore pulsante della cultura italiana, a due passi da Villa La Personala.
Dall’antica Abbazia benedettina di Nonantola al Palazzo Ducale di Modena, già sede dell’Accademia Militare, per arrivare ai vicini centri storici di Mantova, Verona, Ferrara, Bologna, Parma ed altri ancora.