Share this product!

Collezione Righini


Fra le collezioni d'auto più importanti d'Italia si può sicuramente annoverare quella di Mario Righini, custodita all'interno del castello di Panzano a Castelfranco Emilia (MO). Questo castello medievale, che appartenne alla famiglia Malvasia, fa da cornice a una buona parte della storia automobilistica italiana, nonché a una discreta collezione di motocicli.

Fra le autovetture più importanti da segnalare, il primo posto sicuramente va alla mitica 815 del 1940, nota per essere la prima macchina costruita da Enzo Ferrari quando ancora non esisteva la sua fabbrica: la marca di questa otto cilindri da 1500 cc è quindi Auto Avio Costruzioni.

Da ricordare inoltre la singolare Fiat Chiribiri del 1912, un altissimo "sigaro" su quattro ruote, capace di raggiungere velocità incredibili per l'epoca. A questi due gioielli unici si affiancano poi Ferrari, Mercedes Benz vecchie di due secoli, Isotta Fraschini, Rolls Royce, l'Alfa Romeo 2300 di Tazio Nuvolari e tutto il meglio dell'automobilismo, accompagnati dall'estrema simpatia del padrone di casa. Le visite, essendo questa una dimora privata, sono tutte previa gentile concessione.